Students

Elena Baccoli

2019-2020

Dopo una formazione universitaria prettamente umanistica, con laurea triennale in Lettere comparate e laurea magistrale in Lingue e filologie euro-americane, ho deciso di dedicarmi ai Big Data perché affascinata dalla gestione degli enormi flussi di informazione che caratterizzano la nostra contemporaneità, nella ferma convizione che la mia formazione linguistica e la mia esperienza nella ricerca filologica costituiscano un valore aggiunto e una risorsa nell'interpretazione delle complessità e problematicità che inevitabilmente questo argomento produce. Sono particolarmente interessata alle reti neurali e al natural language processing, di cui spero di poter continuare a studiare le applicazioni, soprattutto nel campo dell’analisi della conversazione. Ho, inoltre, avuto modo di confrontarmi con il mondo dell’illustrazione e dello storytelling e sono ben conscia delle potenzialità che derivano da una narrazione ben costruita e non banale.

Marco Barchitta

2019-2020

Mi chiamo Marco, ho 37 anni, sono di Pordenone e mi sono laureato in ingegneria elettronica all’università di Padova nel 2010. Nell’arco di circa 10 anni ho maturato diverse esperienze lavorative, sia in Italia che all’estero. Ho ricoperto il ruolo di tecnico di laboratorio presso Electrolux Professional, di esperto di certificazioni di prodotti di telecomunicazione e infine di ‘regulatory affairs specialist’ presso LG, nota multinazionale coreana, in Olanda. Nel marzo 2017 ho ottenuto il PMP (Project Management Professional), acquisendo ulteriori competenze nel project management. A fine 2019 ho deciso di rimettermi in gioco e mi sono iscritto a questo master per diventare un data scientist. La principale motivazione è stata quella di acquisire nuove competenze nell’ambito dei big data, attratto dalle nuove tecnologie dell’informatica legate all‘intelligenza artificiale, quindi la curiosità e il desiderio di imparare cose nuove hanno fatto il resto.

Lorenzo Basile

2019-2020

Nato a Catania nel 1992, dopo la maturità scientifica ho frequentato la facoltà di Statistica presso l'Università di Padova dove ho conseguito la laurea triennale in Statistica, Economia e Finanza con una tesi riguardante l'effetto delle politiche di austerity in Europa durante la crisi di debito. Ho successivamente ottenuto la Laurea Magistrale in Scienze Statistiche Finanziarie ed Attuariali presso l'università di Bologna con una tesi sull'impatto delle informazioni non finanziarie sul valore delle aziende quotate in borsa. Già durante l'ultimo anno di magistrale ho avuto la possibilità di acquisire esperienza lavorativa sia nell'ambito della modellazione del rischio di credito che in quello attuariale. Ho deciso di iscrivermi al Master in Big Data Analytics per approfondire la mia conoscenza delle più attuali tecniche di analisi dei dati da poter utilizzare con versatilità nei più diversi ambiti di applicazione.

Alice Borselli

2019-2020

Ho conseguito nel 2009 la laurea specialistca in Matematica presso l’Università di Pisa. Dopo la laurea ho frequentato per un anno e mezzo il corso di Perfezionamento alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in "Tecnologie Innovative per l’Ingegneria dell’Informazione e Comunicazione e per la Robotica", dove, tra le altre cose, ho svolto attività di ricerca in algoritmi per il riconoscimento di immagini in ambito industriale. Durante questo periodo mi sono avvicinata al mondo della programmazione; ho così trovato lavoro, nel 2011, come sviluppatrice software, che è tuttora la mia professione. Negli ultimi anni ho iniziato ad appassionarmi all’analisi dei dati e in particolare al machine learning, per questo ho deciso di iscrivermi al Master.

Riccardo Bufalini

2019-2020

Nato a Firenze nel 1993, ho conseguito la laurea magistrale in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche con una tesi nel campo della trascrittomica. Durante il periodo di tesi mi sono appassionato al mondo della Bioinformatica. Per questa ragione ho deciso di iscrivermi al Master al fine di acquisire nuovi strumenti informatici per l’analisi dei Big Data. Sono fermamente convinto che la Data Science sia la carriera del futuro in un mondo in continua evoluzione.

Valentino Calcagno

2019-2020

A marzo 2017, mi sono laureato in sociologia all'università “La Sapienza” di Roma, con una tesi sulla rappresentazione del lavoro dei giovani romani. Nello stesso anno, grazie ad un tirocinio al CNR, ho avuto modo di partecipare ad una ricerca sull'immagine dei migranti nei quotidiani online e nei libri di testo. L’interesse verso la comprensione delle dinamiche sociali mi ha portato a decidere di ampliare le mie conoscenze con il master in Big Data Analytics and Social Mining. Infatti, credo che dall'applicazione delle tecniche e dei modelli derivanti dalla scienza dei dati si possano evidenziare ulteriori aspetti della società di coglierne le contraddizioni e le problematiche.

Yuri De Rosa

2019-2020

Sono nato a Portoferraio nel 1992. Per i miei studi mi sono trasferito a Pisa dove ho ottenuto una laurea triennale in Economia e Commercio e una laurea magistrale in Banca, Finanza Aziendale e Mercati Finanziari. Mentre frequentavo l’università ho cominciato a usare R e MATLAB, rendendomi conto delle opportunità nell’utilizzo dei diversi software per l’analisi di dati. Sono interessato alla Data Science e alle sue applicazioni nel campo dell’economia e della finanza. Ho deciso di iscrivermi al master per migliorare le mie conoscenze e competenze nell’analisi dei dati, in particolare Machine Learning e Predictive Analytics.

Noemi Gabrieli

2019-2020

Dopo il conseguimento della Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica presso l’Università di Pisa, ho svolto attività di ricerca e sviluppo nel settore biomedicale in ambito accademico, lavorando al progetto europeo Horizon2020 Endoo-EU. In questo contesto, ricco di stimoli, è nata la mia curiosità verso il mondo della Data Science. Durante l’esperienza di SQA Engineer in un contesto aziendale strutturato come quello di una multinazionale, ho continuato ad informarmi sulle tematiche inerenti la Data Science e le sue infinite possibilità di applicazione con l’obiettivo di trasformare questo mio personale interesse in un’opportunità lavorativa concreta. Da qui la decisione di iscrivermi al Master in Big Data Analytics & Social Mining.

Vincenzo Giammetta

2019-2020

Vincenzo Giammetta, laureato in Economia e specializzato in Finanza Aziendale e Mercati Finanziari, presso l’Università di Pisa, ha deciso di intraprendere questo percorso in quanto desideroso di completare la sua formazione e acquisire le competenze necessarie per essere un professionista capace di disporre di solidi strumenti tecnologici per poter interpretare al meglio la realtà e prendere le migliori decisioni.

Francesca Giannaccini

2019-2020

Appassionata di giornalismo e comunicazione, mi piace fare informazione e valutare le strategie migliori per trasmettere messaggi in modo efficace. Dopo la Laurea in Giurisprudenza la curiosità di acquisire skills più tecniche mi hanno richiamata all'Unipi dopo un periodo all'estero. Grazie al Master in Big Data Analytics ho compreso l'importanza dell'analisi dei dati come supporto in qualsiasi ambito del decision making, strategico, previsionale e a fini divulgativi.

Fabio Gitto

2019-2020

Consulente per progetti di politica di innovazione. Ho recentemente conseguito un Master in "Management, Innovation and Service Engineering", dopo essermi laureato in economia aziendale, discutendo una tesi in informatica, avente ad oggetto i sistemi di gestione open source per le imprese. Sono molto curioso e sono sempre stato interessato alla tecnologia dell'informazione e della comunicazione, ecco perché ho deciso di approfondire i miei studi sui Big Data e le loro implicazioni complessive.

Valeria Guttilla

2019-2020

Sono laureata in economia, specialistica in tre paesi europei con tante esperienze in giro per il mondo. Ho lavorato per una multinazionale operante nella gdo e poi iniziato una mia attività, durante la quale ho intuito l’importanza dei dati e deciso di specializzarmi nell’ambito. Perché ritengo che possa diventare una capace data scientist? Oltre a tutte le conoscenze specifiche credo che altre giochino un ruolo importante: la mia precisione e l’attenzione ai dettagli abbinata alla mia capacità di pensare outside the box. L’abilità di scovare pattern talvolta non evidenti e saperli poi ricollegare ad un contesto più grande. La propensione all’apprendimento continuo, necessario per il mondo dei dati in costante evoluzione. La capacità nel lavorare in gruppo, allenata anche su teams internazionali, così come la capacità di lavorare in autonomia, affinata anche grazie all’esperienza con l’attività da me fondata. Al tutto unisco tanta voglia di fare e mettermi in gioco.

Nicola Leonardi

2019-2020

Dopo la laurea specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni (Pisa) nel 2006 e diversi anni di attività R&D in ambito telecomunicazioni e IoT, continuo la mia formazione accademica ottenendo nel 2018 la laurea magistrale con lode in Informatica Umanistica (Pisa) con focus sulla Human Computer Interaction con tesi sull’interazione di un robot umanoide in ambiente IoT (ACM CHI2019). Con un’esperienza pluriennale come software engineer attualmente copro il ruolo di Technical Product Manager per l’azienda Seastema (gruppo Fincantieri) specializzata nella progettazione e nella fornitura di sistemi integrati di automazione navale in ambito militare, mercantile, yacht e monitoraggio infrastrutture. Lavorando prevalentemente per progetti nazionali e internazionali di R&D legati alla Difesa mi sono iscritto al master per allargare il mio bagaglio di formazione riguardante il Data Mining e i BigData, tematiche che assumono un ruolo sempre più centrale il questo ambito lavorativo.

Tommaso Lo Sterzo

2019-2020

Mi sono laureato in filosofia nel 2018 all’università di Roma Tre con una tesi sul ruolo della probabilità nell’interpretazione della Meccanica Quantistica. I miei interessi in ambito filosofico sono sempre stati al limitare delle scienze fisiche e matematiche. In particolare, mi sono interessato di probabilità, interpretazione delle teorie fisiche e logica. Dopo questi anni di studio della filosofia, ho voluto approfondire l’aspetto quantitativo dei miei interessi. In particolare, ho cercato di costruirmi una buona base di analisi e geometria e ho ulteriormente approfondito alcuni aspetti della logica matematica. Durante questo periodo mi sono avvicinato al mondo dei Big Data e del Machine Learning ed ho deciso così di iscrivermi al master offerto dall’università di Pisa, dove sto apprendendo i suoi metodi. La costruzione di modelli e l’uso delle altre tecniche sono adesso la mia passione. Vorrei lavorare in un’azienda del settore per occuparmi di Data Science a tempo pieno.

Ada Maragno

2019-2020

Nata a Padova nel 1993, mi sono trasferita a Bologna per conseguire la laurea in Antropologia, Religioni e Civiltà Orientali, spostandomi poi a Rotterdam per frequentare il master in Arts, Culture and Society. Qui ho studiato teorie sociologiche e metodi di ricerca, con un focus sui modi di fruizione dell'esperienza culturale e artistica, conclusasi con una tesi sui visitatori dei musei di Rotterdam. Dopo gli studi mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato per una importante agenzia di ricerche di mercato, partecipando a progetti internazionali in diversi settori, sia online che offline. E proprio l'esperienza a Londra mi ha convinto a concentrarmi sul mondo digitale e dei Big Data, sempre più fondamentali nella nostra società, e ad iscrivermi al master in Big Data Analytics, grazie al quale ho potuto acquisire competenze tecniche ma anche una visione di insieme sull'estrazione della conoscenza dai dati e il suo uso in modo strategico e informato.

Sebastiano Martorana

2019-2020

Sono nato a Verona nel 1991. Dopo aver conseguito la laurea magistrale in filosofia all’Università di Padova, mi sono trasferito a Utrecht, in Olanda, per frequentare un master in Applied Ethics. Durante i miei studi focalizzati sull’etica digitale, in particolare in ambito privacy by design e smart city, ho avuto modo di affacciarmi sul mondo dei Big Data. Pur non avendo alcuna competenza tecnica in merito, sono rimasto incuriosito e affascinato dalle molteplici prospettive che quest’ambito sembrava offrire. Per questo motivo, una volta tornato in Italia ho deciso di iscrivermi al master in Big Data Analytics and Social Mining.

Giangaetano Pachera

2019-2020

Laureato in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistici presso l’università Ca’ Foscari di Venezia e in Comunicazione grafica e multimediale presso l’università Iusve di Mestre - Verona, sono appassionato di sport, viaggi e nuove tecnologie. Web developer freelancer, durante gli studi ho lavorato su progetti di digital marketing e supportato la gestione di alcuni complessi turistici. Sono convinto che per far fronte al veloce cambiamento portato dalla trasformazione digitale è necessario un apprendimento continuo, e il master in oggetto lascia una solida base su cui confrontarsi.

Andrea Pugnana

2019-2020

Sono nato a Sarzana (SP) nel 1993. Dopo la maturità scientifica, mi sono laureato con lode presso l’Università Commerciale L.Bocconi in Discipline Economiche e Sociali nel 2018, dove ho collaborato per un anno come research assistant, occupandomi di analisi microeconometriche. Dopo quest’esperienza, mi sono unito al team di Booster Box S.r.L., un’agenzia di marketing specializzata nell’utilizzo di dati per l’ottimizzazione delle campagne pubblicitarie, dove attualmente mi occupo di analisi e gestione dati.

Nicola Salerno

2019-2020

Dopo la laurea ho intrapreso un'esperienza internazionale nella quale ho acquisito la conoscenza delle principali lingue straniere e ho occupato più posizioni lavorative quali sales executive (nei settori industriale, hospitality, logistica) e customer care specialist (e-commerce settore fashion) dove ho fatto formazione social media e digital in una realtà data-driven prima di rientrare in Italia per la mia ultima esperienza lavorativa come strategista marketing digitale per un'azienda operante nel settore workwear. Dall' analisi sia della clientela che dei risultati delle campagne pubblicitarie ho sviluppato una passione per i dati e ho deciso di specializzarmi e diventare esperto nel campo dei Big Data.

Silvia Silini

2019-2020

Dopo aver conseguito una laurea triennale in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee presso l'Università Statale di Milano, si trasferisce a Parigi dove approfondisce l'interesse per la ricerca sociale, riguardante le migrazioni umane e la multiculturalità, con un corso di laurea specialistica in Sociologia delle migrazioni presso l' Università Paris-Diderot . A seguito di diverse esperienze professionali che la portano a lavorare per diverse istituzioni pubbliche (Università e Amministrazioni Comunali) e private (ONG e Cooperative), decide di riprendere gli studi con il Master in Big Data Analytics con l'obiettivo di acquisire nuove competenze e conoscenze che le permettano di nutrire la sua passione per l'analisi e lo studio dei processi umani anche in ottica quantitativa, e di trovare risposte, ma anche domande, che possano aiutare ad analizzare la complessità che ci circonda.

Gianluca Sperduti

2019-2020

Nato a Roma nel 1994. Ho studiato Lettere Moderne presso l'università di Tor Vergata e ho conseguito la laurea magistrale in Filologia Moderna all'università La Sapienza di Roma con una tesi sul Robot nella letteratura occidentale. Sempre interessato al rapporto tra competenze tecnologiche e umanistiche, ho deciso di iscrivermi al Master in Big Data Analytics and Social Mining per avere formazione e competenze a 360 gradi. LinkedIn: linkedin.com/in/gianluca-sperduti-b14364164

Attilio Trovato

2019-2020

Ventisettenne siciliano con laurea triennale in Lettere e magistrale in Linguistica, appassionato di NLP, Open Data e Machine Learning. Durante gli ultimi cinque anni ho ricoperto ruoli di responsabilità in associazioni culturali, rafforzando le mie capacità di comunicazione e team work. Ho avuto l’occasione di partecipare al programma Erasmus+ per ben due volte, rispettivamente all’Universidade de Coimbra, Portogallo, e alla Rijksuniversiteit Groningen, Paesi Bassi. Mi sono occupato di linguistica generativa e computazionale, conseguendo pubblicazioni accademiche nell’ambito della prima. Mi entusiasma il mondo dell'innovazione e dei Big Data, e le infinite possibilità di sviluppo trasversale a cui è possibile dare vita. L’apprendimento di Python e in generale il problem solving computazionale, ha gettato nuova luce sul mio modo di pensare sia alle nuove sfide che la società pone ai singoli così come alle aziende, sia ai miei precedenti studi umanistici.

Angelo Emanuele Turco

2019-2020

Sono un ingegnere informatico. Ho conseguito la laurea triennale presso l'Università di Palermo e la magistrale presso il Politecnico di Torino nell'Ottobre del 2015. Subito dopo mi sono trasferito in Galles per migliorare la conoscenza della lingua inglese. Dopo sette mesi, Giugno 2016, finalmente il mio primo lavoro da sviluppatore software presso una multinazionale nell'ambito dei semiconduttori in Olanda. Giugno 2017, volendo cambiare ambito lavorativo e anche con la voglia di rientrare in Italia, mi sono trasferito a Catania dove ho lavorato come sviluppatore presso un'azienda americana nell'ambito dell' IPTV. Tracorsi due anni e mezzo, la curva di apprendimento presso quell'azienda si è saturata e così anche l'interesse, e pertanto, catturato dalla Data Science ho scelto di mollare tutto e cominciare un master in Big Data presso l'Università di Pisa. Mi piace tanto stare all'aria aperta, consocere nuove persone e stare in gruppo. Sport preferiti calcetto e nuoto.

Giulia Vasciaveo

2019-2020

Ho conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Torino, con una tesi relativa al Machine Learning applicato ai Big Data. Ho subito trovato lavoro presso un’azienda nel settore dell’analisi dati, offrendo supporto tecnologico al team dei data scientist e prendendo parte a progetti di implementazione, sviluppo e automazione di procedure per la Data Integration, Transformation e Visualization oltre che all'organizzazione dell'infrastruttura dei dati. Successivamente ho ritenuto opportuno approfondire le tematiche relative ai Big Data iscrivendomi a questo master, in modo da sviluppare nuove competenze nel settore che mi affascina di più e nel quale mi piacerebbe trovare occasioni lavorative.

Partners