Iscrizione 2019 - 2020

 

Iscrizione

Per partecipare alla procedura di ammissione al Master il candidato deve presentare domanda di iscrizione, collegandosi al Portale Alice e seguendo le istruzioni ivi riportate a decorrere dal 15 luglio 2019 ed entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 07 Novembre 2019. Tale termine vale anche, pena l’esclusione, per il pagamento del contributo di iscrizione. Al termine della procedura di presentazione della domanda on-line, il sistema genera una ricevuta comprovante il corretto inserimento della domanda di immatricolazione e l'interessato può procedere al pagamento tramite gli strumenti consentiti dal sistema PagoPa. Tale pagamento è condizione imprescindibile per perfezionare l'immatricolazione e deve essere effettuato entro il termine perentorio previsto sulla scheda allegata.

I pagamenti da parte delle Aziende, devono essere effettuati tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a Università di Pisa – presso la Banca di Pisa e Fornacette - sede di Fornacette - via Tosco Romagnola, 101/A (PI) – IBAN: IT27O0856270910000011156460, indicando nella causale: nome e cognome del candidato, nonché la motivazione del pagamento. In quest' ultimo caso, sarà cura del candidato inviare copia del bonifico tramite e-mail all'indirizzo: bonificomaster@adm.unipi.it, entro e non oltre la scadenza del bando.

Contestualmente alla richiesta di iscrizione, i candidati che intendono partecipare al Master devono produrre i seguenti documenti (per la eventuale fase di selezione):

  • Curriculum Vitae nel quale sarà dichiarato anche il possesso del titolo di studio richiesto per l'ammissione  completo della votazione conseguita che, nel caso di titolo di studio estero (vedi art. 4 del bando), dovrà comprendere anche copia del titolo stesso e dell'altra eventuale documentazione con le modalità di cui all'art.2 del bando.  Il curriculum vitae deve essere firmato in originale, con allegato un documento di identità.
  • Lettera di presentazione che dovrà contenere le motivazioni che spingono il candidato alla domanda di partecipazione al master e il perché il candidato si ritiene adeguato a questo di percorso formativo.
  • ISEE per il Diritto allo Studio Universitario al fine di poter usufruire delle agevolazioni in base al reddito.

Ento il giorno 07 Novembre 2019  dovrà essere effettuato anche  il pagamento del contributo di iscrizione pari ad euro 116,00, che include bollo e tassa per spese amministrative d'istruttoria, pena l’esclusione.

Tutti i documenti sopra-indicati necessari per l'eventuale selezione devono essere trasmessi entro il 07 Novembre 2019 alla Segreteria didattica del master, esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. tramite posta PEC, unitamente ad una copia di un documento d'identità in corso di validità, al seguente indirizzo PEC della Segreteria Didattica del master indicando, nell'oggetto, la denominazione del master a cui si intende partecipare:  informatica@pec.unipi.it;
  2. consegna diretta presso la Segreteria didattica del master (contattare la Segreteria didattica del master per gli orari di apertura) indicando, sulla busta, la denominazione del master a cui si intende partecipare;

  3. per posta a mezzo Raccomandata A/R (non fa fede il timbro di partenza dell'ufficio postale accettante la spedizione), unitamente ad una copia di un documento d'identità in corso di validità, all'indirizzo della sede della Segreteria didattica del master: 

Master in Big Data Analytics & Social Mining
Dipartimento di Informatica Largo Pontecorvo, 3
56127 Pisa

Selezione e Ammissione

La procedura di selezione si svolgerà solo nel caso che il numero di domande sia superiore al numero massimo di posti disponibili. In questo caso a ogni candidato sarà attribuito un punteggio, sulla base della documentazione presentata, per la formazione di una graduatoria di merito secondo il cui ordine saranno individuati coloro che sono ammessi al Master. Coloro che risultano ammessi dovranno effettuare l'iscrizione versando il contributo previsto. 

Sono ammessi al master con riserva coloro che conseguiranno il titolo di studio richiesto dopo la scadenza del bando ma prima della data di inizio del corso previsto per il 15 Gennaio 2020. L’interessato dovrà in tal caso produrre all'Unità Master e Premi di studio (- Largo Bruno Pontecorvo, 3 - Edificio D - Ala Sud – Pisa ), nel caso non sia iscritto all'Università di Pisa,  un’autocertificazione relativa al titolo conseguito prima della data prevista per l’inizio delle attività didattiche (15 Gennaio 2020)

Modalità e Contributo d'Iscrizione

Il contributo di iscrizione per gli iscritti è di Euro 4000 da versare in 4 rate, come indicato di seguito.

  • Rata 1: Euro 1600, scadenza: 10 Dicembre 2019

  • Rata 2: Euro 1200, scadenza: 15 Febbraio 2020

  • Rata 3: Euro 600, scadenza: 15 Aprile 2020

  • Rata 4: Euro 600, scadenza: 15 Giugno 2020

Immatricolazione su posti disponibili

Alla scadenza delle procedure di immatricolazione, nel caso che non sia stato coperto il numero massimo dei posti previsti, il Consiglio del master potrà disporre, per una sola volta, un nuovo termine per accogliere, in ordine cronologico, ulteriori richieste d'immatricolazione. Tale termine deve essere individuato nel rispetto della possibilità di maturare la frequenza obbligatoria prevista (art.7 comma 6 del Regolamento sui master).

A tale riguardo sarà pubblicato, sul sito dell’Ateneo www.unipi.it – Studenti – Sezione master, un avviso con il quale sarà reso noto il numero dei posti ancora disponibili e saranno comunicati il termine ed gli adempimenti necessari per l’immatricolazione

Agevolazioni

Per gli iscritti sono previste 2 tipi di agevolazioni: 

  • Agevolazioni per la contribuzione: Sono previste n.10 agevolazioni per la contribuzione, pari ad Euro 600,00 ciascuna, da attribuire ad esenzione della quarta rata. L'assegnazione delle agevolazioni sarà definita successivamente all'inizio del master in base ad una graduatoria formulata tenendo conto dei seguenti criteri: 1) attestazione dell’ISEE per le prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario; 2) valutazione del curriculum del candidato che tiene conto sia del voto di laurea sia di altri titoli posseduti. Le due componenti avranno un peso diverso nella definizione del punteggio finale. In particolare, il punto 1) avrà un peso del 70% mentre il punto 2) avrà un peso del 30%.
  •  Agevolazioni per merito: Sono previste possibili agevolazioni aggiuntive per merito da attribuire a parziale rimborso della contribuzione. L'assegnazione delle agevolazioni sarà definita successivamente al termine delle lezioni frontali. La graduatoria sarà formulata tenendo conto del rendimento del candidato durante il master, definito come media pesata tra il numero di CFU acquisiti e la votazione riportata nei relativi esami. Il numero e l'entità di tali agevolazioni saranno definite sulla base dei finanziamenti che il master riceverà dai propri partner e sulla base delle disponibilità finanziarie.

Le agevolazioni sono incompatibili con qualsiasi altra forma di beneficio economico finalizzato all’iscrizione al master. Nel caso, pertanto, che l’allievo risulti beneficiario di più di un’agevolazione di diversa provenienza, dovrà optare per quella che ritiene più favorevole, anche tramite restituzione di quanto già eventualmente erogato. L’allievo, titolare di un’agevolazione alla contribuzione, che rinunci al master, dovrà contestualmente restituire quanto già percepito.

Bando

Le informazioni dettagliate relative al bando si trovano qui.

Partners